• Inglese
      • Russo

    Pollùce

    NERO BUONO
    Vino di raffinata eleganza che racchiude in se la terra di origine, prende il nome dai mitici Dioscuri cui è dedicato l’antico tempio di Castore e Polluce i cui resti imponenti arricchiscono il patrimonio archeologico di Cori. Ottenuto dalla vinificazione in purezza del Nero Buono, antico vitigno di millenaria tradizione, recuperato e rilanciato mediante ricerche e sperimentazioni che ne hanno documentato le peculiari caratteristiche qualitative, il Polluce è un vino dalla forte personalità e colore intenso. 
    Classificazione: Nero Buono IGT Lazio
    Tipo di vino: Rosso
    Uve: Nero Buono 100%
    Gradi alcool: 13 %
    Colore: Rosso rubino
    Profumo: Intenso fragrante
    Sapore: Delicato, armonico con elegante complessità
    Abbinamenti: Ottimo da tutto pasto, esalta le caratteristiche con pietanze dal gusto deciso
    Servizio: 16-18 °C
    Conservazione: Fresco asciutto al riparo dalla luce
    Consumo: Ottimale a 1-3 anni dalla vendemmia

    Località: Sulle colline ben esposte
    Altitudine: 100-200
    Terreno: Vulcanico – Argilloso
    Sistema di allevamento: Filare
    Resa per ettaro: 60-80 qli
    Epoca di raccolta: Ultima decade di settembre

    Abbinamenti
    Ottimo a tutto pasto con pietanze dal gusto deciso.
    Da noi proposto nel nostro menù degustazione con:
    Casarecce all'uovo, cacio, pepe e broccoletti
    Gnocchetti di pane all'amatriciana con mentuccia e pecorino